Trattamenti aggressivi per i tuoi capelli

Trattamenti liscianti, bleaching, decolorazioni. Tutti i rischi a cui sottoponi i tuoi capelli

A quanti trattamenti e azioni meccaniche sottoponiamo i nostri capelli quotidianamente per far sì che tengano nel modo in cui vogliamo?

Il rischio, a lungo andare, è di procurare danni permanenti ai nostri capelli, soprattutto se ci affidiamo a professionisti poco esperti. Anche il fai da te e i cosiddetti rimedi della nonna, se non applicati come si deve, sortiscono gli stessi effetti malevoli.
Oggi Mago Hair vi offre dei preziosi consigli per riuscire ad affrontare al meglio i tipi di trattamento più abusati.

Decolorazione

Per essere sempre alla moda spesso adottiamo soluzioni decoloranti, prima di procedere ovviamente con una tintura. Se abbiamo capelli color biondo o castano chiaro, possiamo arrivare a schiarirli fino ad otto tonalità con trattamenti decoloranti casalinghi; se invece possediamo capelli molto scuri, fino a due o tre tonalità.

trattamenti-decolorazione

Fonte immagine: Hair Advisor

Ma come funziona concretamente la decolorazione?

Lo strato delle cuticole dei capelli viene sollecitato in modo da poterlo rendere permeabile alla soluzione decolorante. In questo modo, il perossido di idrogeno del prodotto riesce a penetrare in profondità nel fusto e a ossidare i pigmenti esistenti, privandoli del vecchio colore. L’efficacia di un prodotto decolorante varia in base alle diverse concentrazioni di perossido di idrogeno contenute all’interno. Il problema è che spesso la decolorazione deve avvenire in più fasi: ad es. se vogliamo ottenere un biondo molto chiaro dobbiamo passare prima attraverso varie gradazioni di rosso e giallo.

Bleaching

Si tratta del trattamento decolorante più aggressivo e dannoso per i nostri capelli. Dall’inglese to bleach, sbiancare, significa togliere il colore ai capelli. Gli effetti di tale trattamento si ottengono grazie a una polvere decolorante arricchita da un ossidante che elimina la melanina
fino a ottenere la tonalità prefissata. Il Bleaching è molto invasivo e cambia la struttura del capello fino a spezzarlo, se non eseguito alla perfezione.

trattamenti-bleaching

Fonte immagine: Janna Niki

Piastra

Unica soluzione a cui ricorrere per un liscio perfetto. A lungo andare danneggia il capello a causa dell’elevato calore cui lo sottopone. Il consiglio per evitare danni permanenti è scegliere anzitutto un modello con buone caratteristiche e con piastre in ceramica o tormalina, poichè distribuiscono il calore con temperatura regolabile. Il calore deve andare sempre dai 150 gradi ai 200. È importante ricordarsi soprattutto di non sottoporre i propri capelli alla piastra da bagnati e di utilizzare un prodotto per proteggerli dal calore.

trattamenti-piastra

Fonte immagine: La Piega

Permanente

Negli ultimi anni abbiamo sentito sempre meno parlare di permanente in favore di chiome lisce. Però con il ritorno del trend dei capelli ricci, la permanente è tornata alla ribalta, anche solo per donare volume alle nostre chiome. Ancora oggi è necessario ricorrere a trattamenti a base di sostanze chimiche per riuscire a modellare dei ricci permanenti, trattamenti che consistono nel rompere specifici legami proteici del capello per donargli una nuova forma ondulata. Per evitare danni permanenti da permanente, dobbiamo procurarci shampoo e lozioni a base di oli vegetali.

trattamenti-permanente

Fonte immagine: Bezzia

Infine …

Se non applicate con la dovuta precisione ed esperienza, anche le extension possono scatenare diversi problemi ai nostri capelli, come ad es. l’alopecia. Soprattuto il metodo di fissaggio con cheratina è pericolosissimo: usando la cheratina come collante sui nostri capelli siamo costretti a usare metodi di fusione a freddo o a caldo.

Ecco perchè siamo convinti che i nostri nodi Mago Hair, semplici e veloci da attaccare e rimuovere, rappresentino il metodo definitivo e tecnologicamente più avanzato per indossare extension.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *